banner-shape

Distacco di lavoratori

Prodigo vi assiste nel distacco dei vostri lavoratori nell’ambito di un progetto in Svizzera

La Svizzera applica delle misure di accompagnamento relative alla libera circolazione delle persone con l’Unione europea per proteggere il mercato del lavoro interno dalla concorrenza salariale e sociale.

Pertanto, le imprese estere che prestano servizi in Svizzera distaccando temporaneamente i loro lavoratori sono legalmente tenute a rispettare un numero di requisiti minimi in termini di retribuzione e condizioni di lavoro relativi al ramo di attività e al luogo in cui viene svolto il lavoro. Inoltre, in alcuni settori come l’edilizia, le pulizie o gli alberghi, i lavoratori distaccati devono essere notificati alle autorità almeno 8 giorni prima dell’inizio della loro attività in Svizzera.

Prodigo si occupa di effettuare le procedure amministrative necessarie al distacco dei vostri lavoratori per soddisfare ai requisiti svizzeri:

  • Annuncio dei lavoratori al servizio competente;
  • Adattamento delle retribuzioni ai minimi richiesti nel/i settore/i in cui si svolge il progetto;
  • Rispetto delle condizioni di lavoro (orario, riposo, vacanze);
  • Contatti con le autorità del cantone svizzero in cui si svolge il progetto e gli organi di controllo.